Re Panettone, due giorni di festa per il dolce di Milano

Re PanettoneSaranno gli spazi dell’ex-Ansaldo, in via Bergognone 34 ad accogliere sabato 29 e domenica 30 novembre la settima edizione di “Re Panettone”, la due giorni di degustazioni, seminari e incontri dedicati al più dolce, più conosciuto e apprezzato simbolo dalla gastronomia cittadina, il Panettone. A presentare a Palazzo Marino il programma del più goloso degli appuntamenti l’Assessore al Commercio e Attività produttive Franco D’Alfonso con l’ideatore della manifestazione Stanislao Porzio.

“Torna un goloso appuntamento che rappresenta l’omaggio al dolce simbolo della nostra città e della nostra gastronomica” così l’assessore al Commercio, Attività produttive, Turismo, Marketing territoriale, Franco D’Alfonso. “Sono felice – continua D’Alfonso – di contribuire attraverso il mio Assessorato alla realizzazione di una manifestazione che permette di conoscere e scoprire i tanti segreti che rendono unico e inimitabile, il panettone. Una delle ricette della tradizione milanese a essere insignita della Denominazione d’Origine Comunale a tutela della sua produzione e della sua peculiarità”.

Sono più di 40 i produttori da tutta Italia che hanno deciso di aderire alla grande esposizione di panettoni artigianali per condividere i segreti delle loro creazioni con tutti gli amanti del dolce simbolo del natale. A Re Panettone 2014 si potranno acquistare i panettoni in mostra al prezzo speciale di 20 euro anziché 25 euro al chilo o più, secondo i prezzi correnti delle pasticcerie.

Tre le novità presenti a “Re Panettone 2014”. La prima è il panettone che Iginio Massari, il più grande pasticciere italiano, ha ideato in omaggio a Expo 2015; panettone che il Maestro dei maestri presenterà al pubblico alle 11.30 di sabato 29 novembre. La seconda è la confezione che il consorzio Comieco ha fatto decorare dall’illustratore milanese Guido Scarabottolo, per contenere in edizione limitata il panettone realizzato da Massari. La terza è l’anticipazione della “Mostra sul panettone” che si svolgerà a maggio e in concomitanza con Expo 2015 e che darà a Milano l’opportunità di far conoscere ai visitatori dell’esposizione internazionale il suo dolce tipico, vanto della gastronomia meneghina e nazionale. Una mostra che abbinerà all’esposizione di oggetti e immagini legate alla storia, alla scienza, alle confezioni, all’industria del panettone, una sezione sensoriale per toccare con mano gli ingredienti oltre a laboratorio di pasticceria sempre in funzione. Anche quest’anno immancabili i concorsi: “I PanGiuso” dedicato al panettone e a tutti i dolci lievitati innovativi a base di lievito madre e “I Custodi del Panettone” che premierà le confezioni più creative, più funzionali e più ecosostenibili realizzato con il sostegno del Consorzio Comieco.

9 su 10 da parte di 34 recensori Re Panettone, due giorni di festa per il dolce di Milano Re Panettone, due giorni di festa per il dolce di Milano ultima modifica: 2014-11-27T00:05:02+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento