Roma, Festa dell’albero torna al suo posto lo storico alberone

Venerdì 21 novembre giornata nazionale e festa dell’albero, quest’anno dedicata agli alberi monumentali. Numerosi gli appuntamenti di Roma Capitale, con la presenza dell’assessore all’Ambiente Estella Marino. Su tutti, la riconsegna dell’ “alberone”, il grande leccio all’Appio-Tuscolano.

Si comincia alle 9.30 con il convegno nazionale L’albero: la sua storia, la nostra storia al Palazzetto delle Carte Geografiche di Villa Celimontana. Tema e obiettivo: sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza del patrimonio arboreo e boschivo per tutelare la biodiversità, contrastare i cambiamenti climatici e prevenire il dissesto idrogeologico.

Alle 11.30 Roma Capitale restituisce alla città l’ “alberone” sull’omonima piazza, il leccio simbolo di un intero quartiere, caduto a causa delle ultime piogge. Con l’occasione viene annunciata e premiata la scuola vincitrice del concorso per la realizzazione del logo della campagna Dona un albero, che punta ad arricchire la città di nuovi alberi con il contributo e il coinvolgimento dei cittadini. Partecipano il sindaco Ignazio Marino e gli assessori Alessandra Cattoi (Scuola) ed Estella Marino (Ambiente).

Alle 15, donazione del primo di una serie di alberi che Radio Fregene Web destina alla riqualificazione di Parco Schuster. Nasce così un ponte verde tra Roma Capitale e il Comune di Fiumicino. Sempre a Parco Schuster, una squadra dilettantistica di calcio, l’Ardita San Paolo, dedica un albero per ricordare l’importanza dello sport nelle periferie come strumento di socializzazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Festa dell’albero torna al suo posto lo storico alberone Roma, Festa dell’albero torna al suo posto lo storico alberone ultima modifica: 2014-11-21T00:05:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento