Total, a Potenza presentazione Rapporto attività in Basilicata

L’amministratore delegato di Total E&P Italia, Nathalie Limet, ha consegnato a Roma in anteprima al presidente della Regione Basilicata, Marcello Pittella, la prima copia della prima edizione del Rapporto attività 2013 in Basilicata.

“Il Rapporto – si legge in una nota stampa della Total E&p Italia – intende essere uno strumento attraverso il quale il lettore può comprendere in modo fruibile e organico tutto quello che Total E&P Italia realizza in terra lucana, dove è impegnata nello sviluppo del progetto Tempa Rossa e, soprattutto, come lo fa. Rispetto della comunità locale, tutela dell’ambiente, salute e sicurezza delle persone, occupazione, crescita economica e sociale del territorio, dialogo costante con tutti gli stakeholder, trasparenza: questi sono i pilastri su cui si basa e intorno ai quali si sviluppa l’attività industriale di Total E&P Italia in Basilicata e che ha ispirato la realizzazione di questo Rapporto”.

“All’interno del rapporto – è spiegato nella nota – trovano spazio la descrizione delle attività operative realizzate nel 2013, quando sono appunto entrati nel vivo i lavori civili di preparazione del sito su cui sorgeranno gli impianti di Tempa Rossa, con focus sulla sicurezza e la tutela dell’ambiente”. Il Rapporto verrà inoltre presentato ufficialmente agli stakeholders del territorio presso la sede di Confindustria Basilicata a Potenza alle 16. In occasione della presentazione del Rapporto, verranno illustrati anche i risultati dello studio condotto dall’Università Luiss, che ha avuto l’obiettivo di stimare le conseguenze socio-economiche sulla Basilicata, degli investimenti realizzati da Total E&P Italia nell’area di Tempa Rossa”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Total, a Potenza presentazione Rapporto attività in Basilicata Total, a Potenza presentazione Rapporto attività in Basilicata ultima modifica: 2014-11-20T00:57:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento