Rapporti della UIL con gli Uffici Tecnici comunali

Il segretario Regionale della UIL, Antonio Guglielmi, ha conferito all’ing. Donato Covella, dipendente della Regione Basilicata, la delega a intrattenere relazioni ufficiali con gli uffici tecnici comunali della Basilicata riguardo le questioni sindacali.

E’ una iniziativa unica nel suo genere, in quanto si rivolge ad una specifica categoria di dipendente pubblico che, per le sue peculiari caratteristiche, rappresenta una figura professionale di primaria importanza nel panorama operativo dei Comuni.

Molte volte i Tecnici Comunali hanno cercato di sensibilizzare il mondo istituzionale e sindacale ad una maggiore considerazione del loro ruolo senza però avere risposte adeguate.

Eppure il Tecnico Comunale è una categoria di dipendente pubblico molto particolare per le sue funzioni e soprattutto per le responsabilità che le norme gli attribuiscono.

La UIL, con questa iniziativa, vuole affiancarsi ai Tecnici Comunali per sostenerli nella rivendicazione di una legittima aspirazione verso un percorso di riconoscimento del loro ruolo professionale.

Non è casuale che la scelta del delegato sia caduta sull’ing. Covella, esperto dei problemi tecnici e grande conoscitore delle leggi e delle norme che regolano la complessa materia del settore. A breve , l’ ing. Covella promuoverà una serie di incontri con i tecnici degli uffici comunali per mettere a fuoco una serie di azioni dirette alla valorizzazione di queste figure professionali, importantissime nelle scelte territoriali.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento