Acqua potabile a Bucaletto parametri nella norma

I dati relativi alla potabilità dell’acqua di Bucaletto a Potenza non destano alcuna preoccupazione. Le analisi, finora condotte, attestano la piena conformità ai valori prescritti dal decreto legislativo 31/01, che fissa i parametri di salubrità dell’acqua.

Sono questi i primi risultati di un incontro, tenutosi ieri in Regione, tra i tecnici dei Dipartimenti Politiche della Persona e Ambiente e dirigenti e funzionari di Arpab, Asp e Acquedotto Lucano, a seguito della segnalazione di “Nuova Cittadella Bucaletto”. L’associazione affermava di aver rilevato, tramite un laboratorio privato, la presenza di metalli pesanti e di tracce di idrocarburi in un campione di acqua prelevato dal rubinetto di un’abitazione situata nel quartiere potentino.

Nei giorni scorsi – è emerso nella riunione – l’Arpab ha prontamente prelevato campioni di acqua dalla stessa abitazione. Gli esiti sono del tutto tranquillizzanti. Anche le analisi condotte da Acquedotto Lucano nell’ambito delle proprie attività confermano che i parametri sono pienamente nella norma. I cittadini non hanno nulla da temere: la situazione è costantemente sotto controllo.

Lascia un commento