Spettacoli a Roma

Dal 3 al 30 novembre presso il Teatro dell’Orologio la rassegna Her.s – Teatro Femminile plurale, a cura del Teatro dell’Orologio con Compagnia Elena Vanni, Kinesisart, Sycamore T Company, in collaborazione con Minimum Fax. Manifestazione al femminile con grandi interpreti, registe, artiste del panorama teatrale italiano. Numerosi appuntamenti teatrali e non solo.

Da martedi’ 4 al Teatro de’ Servi Questi figli amatissimi di Roberta Skerl con Pietro Longhi, Edy Angelillo, Danilo Celli, Carmen di Marzo, regia di Silvio Giordani

Dal 6 novembre, al teatro Brancaccio, Massimo Ranieri sara’ Riccardo III di William Shakespeare.

Medesima serata all’Ambra Jovinelli vi aspetta Paolo Rossi che dirige se stesso in Arlecchino

Il 7 e 8, invece, alle ore 21.00 ed il 9 novembre  2014, ore 18.00 al Teatro Quarticciolo di via Ostuni, 8 sara’ di scena Stare meglio oggi, scritto e diretto da Giacomo Ciarrapico Con Carlo De Ruggeri.

Dall’11 al 23 del mese il teatro Quirino presenta Uomo e Galantuomo di Edoardo De Filippo.

Stessa opening night al Teatro della Cometa, pero’ fino al 30 novembre,   lo spettacolo Al nostro amore (Happy Hour), testo e regia di Luca de Bei, con Pia Lanciotti e Fabrizio Apolloni.

Nuovo appuntamento con la rassegna Infanzie in gioco a Centrale Preneste Teatro: domenica 2 Novembre alle ore 16.30 la Compagnia Oltreilfiume  va in scena con lo spettacolo  Il villaggio oltre il fiume. La dodicenne Tiko si imbatte nel fantastico mondo della città incantata dove regna la potente maga Yubàba. L’apprendista mago, il giovane Hakù, e la maga buona Zeniba aiutano la ragazza a superare i tanti ostacoli che l’aspettano in questa incredibile avventura.

Il villaggio oltre il fiume è una favola sulla purezza e sulla semplicità d’animo, sul coraggio, sull’amicizia e sull’altruismo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Spettacoli a Roma Spettacoli a Roma ultima modifica: 2014-11-01T10:33:11+00:00 da Elvia Gregorace
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento