Vicenza, la scuola e le nuove tecnologie il ruolo educativo dell’insegnante

La cooperativa Il Mosaico che gestisce il centro di aggregazione giovanile Tecchio, organizza, in collaborazione con l’assessorato alla partecipazione un incontro rivolto ad insegnanti e personale tecnico delle scuole, con l’obiettivo di aiutare a riflettere ed affrontare il mondo delle nuove tecnologie come mezzo di comunicazione con le nuove generazioni.
L’incontro, programmato per lunedì 3 novembre alle 20.30 al Centro Giovanile Tecchio di viale San Lazzaro, 112, è rivolto ad insegnanti e tecnici che lavorano all’interno della scuola, considerata come agenzia educativa e come ambiente di vita all’interno del quale il minore si trova a gestire delle relazioni fra gruppi di pari, con la gestione delle dinamiche relazionali che inevitabilmente si attivano.
Al giorno d’oggi le relazioni e le dinamiche dei gruppi sono caratterizzate e spesso gestite anche attraverso l’uso delle nuove tecnologie e dei social network, con il loro apporto di nuovi codici, stili comunicativi e comportamentali, a volte poco comprensibili agli occhi degli adulti.
Risulta pertanto importante avere dei momenti di riflessione e scambio di buone prassi per acquisire maggiori strumenti di tutela dei minori con cui ci relazioniamo quotidianamente. Ed è in questa direzione che la serata vuole puntare, verso il confronto e la formazione per rendere l’ambiente scolastico più sicuro in un ottica di prevenzione.
L’incontro sarà tenuto dalle educatrici professionali Chiara Negrini e Elisabetta Dal Lago della Cooperativa Sociale Il Mosaico di Vicenza.
La partecipazione è gratuita, ma è gradita la prenotazione all’indirizzo info@ilmosaico.info entro venerdì 31 ottobre.
Per ulteriori informazioni: Cooperativa Il Mosaico tel. 0444-291666 o e-mail info@ilmosaico.info.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vicenza, la scuola e le nuove tecnologie il ruolo educativo dell’insegnante Vicenza, la scuola e le nuove tecnologie il ruolo educativo dell’insegnante ultima modifica: 2014-10-26T00:32:58+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento