San Carlo, al via la procedura per l’IRCCS a Reumatologia

Con l’adozione di una delibera di Giunta la Regione Basilicata proporne al Ministero della Salute l’avvio della procedura per la costituzione in Istituto di ricovero e cura a carattere scientifico (IRCCS) del Dipartimento Reumatologia dell’Azienda Ospedaliera Regionale San Carlo di Potenza.

Su proposta dell’assessore alle politiche per la persona, Flavia Franconi, la Giunta regionale ha preso atto della delibera, approvata lo scorso 2 ottobre, dal direttore generale del San Carlo, Giampiero Maruggi, con la quale viene approvato l’atto di candidatura per l’importante riconoscimento. Il fascicolo da inviare al Ministero della Salute è stato predisposto dal Gruppo di lavoro aziendale, sotto il coordinamento scientifico del dottor Ignazio Olivieri e contiene i dati e la documentazione tecnico – scientifica necessaria.

“ Grazie agli elevati standard di eccellenza presenti nell’unità operativa di Reumatologia dell’Ospedale San Carlo – commenta il presidente della Regione Basilicata Marcello Pittella – è stato possibile inoltrare tale richiesta al Ministero della Salute. Il Dipartimento di reumatologia dell’azienda ospedaliera regionale San Carlo di Potenza anche grazie alla pianificazione messa in atto da Giampiero Maruggi – aggiunge Pittella – rappresenta attualmente un centro all’avanguardia nel trattamento delle malattie reumatiche, in tutte le fasi dalla diagnosi alla terapia, e si presenta come struttura di riferimento sia per i pazienti lucani che per quelli che provengono da altre regioni d’Italia”.

“Tale riconoscimento – aggiunge l’assessore alle politiche per la persona, Flavia Franconi- è in linea con il piano di sviluppo regionale che ha dato impulso allo sviluppo delle reti assistenziali secondo il modello organizzativo delle “alte specialità”. Un protocollo d’intesa tra Azienda Ospedaliera San Carlo e Azienda Sanitaria di Matera prevede infatti la realizzazione di un Dipartimento interaziendale di Reumatologia, con funzioni centrali presso la reumatologia del San Carlo e funzioni periferiche per le Aziende Sanitarie di Potenza e di Matera, ivi compresi anche gli spazi per l’attività ambulatoriale distrettuale ed i medici di medicina generale. Grazie alla preziosa opera del dottor Ignazio Olivieri e di tutto il personale medico e paramedico l’attività di diagnosi e cura è stata sempre unita alle attività di ricerca, anche al di fuori dell’orario di servizio e in collaborazione con altri reumatologici italiani ed esteri. A coronamento di tale attività – conclude l’assessore – sono state numerose le pubblicazioni sulle riviste scientifiche di settore, in particolare nel campo delle spondiloartriti e degli aspetti epidemiologici e diagnostico – terapeutici”.

9 su 10 da parte di 34 recensori San Carlo, al via la procedura per l’IRCCS a Reumatologia San Carlo, al via la procedura per l’IRCCS a Reumatologia ultima modifica: 2014-10-24T00:03:39+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento