BikeMi, abbonamenti annuali in vendita in edicola

Gli abbonamenti annuali BikeMi possono essere acquistati anche in edicola. L’operazione è frutto dell’accordo, fortemente voluto dall’Assessorato alla Mobilità, tra SNAG, il Sindacato Provinciale Autonomo Giornalai, e Clear Channel, gestore esclusivo del bike sharing di Milano.

L’iniziativa, in fase sperimentale, permette la vendita degli abbonamenti annuali BikeMi direttamente presso le prime cinquanta edicole convenzionate (l’elenco sarà pubblicato sul sito Bikemi). Il cliente potrà prendere subito la tessera, al costo di 4 €, senza attendere i tempi di invio del welcome pack per posta. Una volta acquistato l’abbonamento, il nuovo cliente dovrà accedere al sito internet BikeMi (disponibile anche per Smartphone, nella versione mobile) e inserire i dati di una carta di credito (Visa o Mastercard, non ricaricabile) per completare il pagamento di 32 €, per un totale di 36 €, che è la tariffa in vigore.

“Visto il grande successo di BikeMi, registrato soprattutto negli ultimi due anni – dichiara Pierfrancesco Maran, assessore alla Mobilità e Ambiente – abbiamo voluto dare alla cittadinanza un’opportunità in più per agevolare l’approccio al servizio BikeMi. Se la sperimentazione avrà successo, contiamo di allargarla anche ad altre categorie”.

Oltre ad eliminare il tempo di attesa per l’arrivo, tramite posta, della tessera BikeMi, i vantaggi stanno nella possibilità di utilizzo immediato del servizio e nella collocazione capillare delle edicole in città.

“Abbiamo aderito con piacere a questo accordo, che ci permette di dare un servizio in più ai milanesi, sfruttando la nostra consistente presenza in città – dichiara Giampiero Labò, Vice Presidente dello Snag –. Auspichiamo nel successo dell’iniziativa in modo da poterla rendere permanente e allargare a tutte le nostre edicole”.

9 su 10 da parte di 34 recensori BikeMi, abbonamenti annuali in vendita in edicola BikeMi, abbonamenti annuali in vendita in edicola ultima modifica: 2014-10-23T00:01:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento