Teverola, il figlio di due medici si è tolto la vita sparandosi in testa

Il casertano di 27 anni si è ucciso con una pistola. E’ successo a Teverola. Sul posto si sono diretti i carabinieri della locale stazione e del reparto territoriale di Aversa. Oscuro il motivo del gesto, ma le indagini sono state subito aperte. A nulla è servito l’arrivo dei medici e infermieri del servizio territoriale del 118.

Lascia un commento