Gioia Tauro, arrestati Domenico Cianci, Rocco Pesce e Luigi Cutrì

La Mobile reggina ha arrestato tre persone accusate di estorsione aggravata ai danni di alcuni proprietari terreni della Piana di Gioia Tauro imponendo loro guardianie abusive a terreni.

Il provvedimento è stato notificato in carcere a Domenico Cianci, 67 anni; Rocco Pesce, 45 anni è stato arrestato e Luigi Cutrì, 70 anni, è stato posto ai domiciliari. I proprietari terrieri erano costretti a subire ogni tipo di vessazione. Le vittime hanno collaborato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Gioia Tauro, arrestati Domenico Cianci, Rocco Pesce e Luigi Cutrì Gioia Tauro, arrestati Domenico Cianci, Rocco Pesce e Luigi Cutrì ultima modifica: 2014-10-17T00:14:57+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento