Palladio va al cinema, sabato maratona di cortometraggi in Loggia del Capitaniato

La suggestiva cornice della Loggia del Capitaniato sabato 18 ottobre dalle 16 alle 23 ospita l’evento “Palladio va al cinema”, una maratona di cortometraggi tra i migliori presentati in otto anni alla Mostra Internazionale del Film Corto –  Festival Alto Vicentino.

L’iniziativa è stata presentata a Palazzo Trissino dal consigliere delegato alle politiche giovanili Giacomo Possamai e dal presidente del Festival Alto Vicentino Manuel Uberti.

Dopo 8 anni di proiezioni ed eventi organizzati appunto nell’Alto Vicentino, il festival che ha saputo farsi conoscere ed apprezzare in tutto il mondo porta dunque a Vicenza una selezione di cortometraggi che rappresentano il meglio di quanto registi internazionali ospiti della rassegna hanno fin qui presentato.

“Con questa iniziativa aperta a tutti – ha dichiarato il consigliere delegato Giacomo Possamai – il capoluogo, nel suo ruolo di attrattore culturale, avvia con soddisfazione una collaborazione con una realtà che rappresenta una vera eccellenza nel panorama provinciale. Dopo questo “fuori festival” contiamo infatti di proporre in città, in concomitanza con la rassegna di giugno del Festival Alto Vicentino, un appuntamento con ospiti internazionali dedicato alle scuole europee di cinema, con l’ambizioso obiettivo di cominciare a pensare ad una vera e propria scuola per giovani registi, sul modello di TorinoFilmLab”.

“Siamo particolarmente felici di essere ospitati nella Loggia del Capitaniato – ha aggiunto il presidente del Festival Manuel Uberti – perché riteniamo efficace utilizzare location differenti dalle sale tradizionali per avvicinare un pubblico eterogeneo al cinema di qualità”.

Tra le 25 opere proposta da “Palladio va al cinema” non mancheranno quelle vincitrici dell’ultima edizione di giugno, nella quale ha trionfato il regista candidato al Premio Oscar Mark Gill che è stato presente a Santorso per ritirare il premio per il miglior cortometraggio in concorso.
Saranno inoltre presentati alcuni cortometraggi che hanno caratterizzato le scorse edizioni del festival, come il Premio Oscar “Curfew” dello statunitense Shawn Christensen, proiettato come evento speciale fuori concorso nell’edizione 2013, anno in cui il festival è stato vinto dal regista argentino Juan Pablo Zaramella, candidato anch’esso al Premio Oscar con il corto “Luminaris”.
La serata vicentina si concluderà con la proiezione di tutti i cortometraggi vincitori dell’edizione 2014, scelti tra oltre 1500 titoli presentati da registi di 96 diverse nazionalità.

I cortometraggi avranno durata massima di 15 minuti. Le proiezioni inizieranno alle 16 e termineranno alle 23. L’ingresso è libero

9 su 10 da parte di 34 recensori Palladio va al cinema, sabato maratona di cortometraggi in Loggia del Capitaniato Palladio va al cinema, sabato maratona di cortometraggi in Loggia del Capitaniato ultima modifica: 2014-10-16T00:02:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento