Giornata nazionale del camminare, Firenze aderisce con tre percorsi alla scoperta della città

Si parte dal Galluzzo, da Castello e da Pian de’ Giullari per tre percorsi di walking alla scoperta della città. Domenica 12 ottobre Firenze aderisce alla Giornata nazionale del camminare con tre suggestivi itinerari lungo i tracciati di Firenze-The Walking city. Le iniziative sono state presentate oggi in Palazzo Vecchio alla presenza, tra gli altri, dell’assessore allo Sport Andrea Vannucci, del presidente nazionale di Federtrek Paolo Piacentini e del vicepresidente Uisp Firenze Andrea Cammelli. “Come Comune di Firenze abbiamo aderito subito con grande entusiasmo a questa iniziativa che coincide perfettamente con l’obiettivo che questa Amministrazione si è data di incoraggiare una città che si muove e fa sport – ha affermato Vannucci – Un modo per promuovere uno stile di vita diverso e un cambiamento delle abitudini di movimento con enormi rifletti positivi sul benessere psicofisico delle persone. Un’occasione in più anche per riscoprire luoghi e scorci di Firenze magari dimenticati o poco conosciuti, sulle colline, in centro o in periferia”.
La Giornata nazionale del camminare, giunta alla terza edizione, è organizzata da Federtrek.

ITINERARI
Dal Galluzzo verso ovest alla scoperta di un territorio sorprendente
Percorso: Piazza Don Puliti – Giardini di Viale dei Tanini – Parco di Via Vecchia di Pozzolatico (La Pioppeta) – Via dei Campi Lunghi – Via Gherardo Silvani – Via di San Felice a Ema – Viuzzo di San Felice a Ema – Via Ciolini – Via Orsini- Via Poccetti – Via della Campora – Via delle Romite – Via Santa Chiara – Via de’ Giandonati – Piazza Acciaiuoli
Lunghezza: 6 km
Durata prevista: 2 ore
Difficoltà: Facile con 40 m di dislivello in salita e 40 m in discesa. Strade secondarie asfaltate. Scarpe comode.
Partenza: ore 9.30 da Piazza Acciaiuoli
Servizio Ataf: Linea 37 fermata Volterrana
Partecipazione gratuita.
Adesioni fino al raggiungimento massimo di 30 persone.
Prenotazione obbligatoria.
Castello: lo splendore del Rinascimento tra ville e giardini
Percorso: Viottolone del Vivaio – Piazza delle Lingue d’Europa – Via Accademici della Crusca – Via di Castello – Via della Petraia-Via Giuliano Ricci – Via dell’Osservatorio – Via di Boldrone – Via della Quiete – Via Dazzi – Via del Gioiello – Via dell’Osservatorio – Via di Boldrone – Via della Petraia – Via S. Michele a Castello – Viuzzo del Gondo – Via del Gondo – Via Giovanni da San Giovanni – Via di Castello – Via degli Accademici della Crusca – Piazza delle Lingue d’Europa – Viottolone del Vivaio
Lunghezza: 6 km
Durata prevista: 2 ore
Difficoltà: Facile con 68 m di dislivello in salita. Scarpe comode.
Partenza: ore 9.30
Servizio Ataf: linea 2 e linea 28 fermata Sestese 05
Partecipazione gratuita.
Adesioni fino al raggiungimento massimo di 30 persone.
Prenotazione obbligatoria
Pian de’ Giullari, il mestiere delle armi e la scienza del cielo
Percorso: Via di Giramontino – Piazza Unganelli – Via della Torre del Gallo – Via del Pian de’ Giullari – Via di Santa Margherita a Montici – Via Fortini – Via Marsuppini
Lunghezza: 5,5 km
Durata prevista 2 ore
Difficoltà: Facile con 155 m di dislivello in salita.
Scarpe comode.
Partenza: ore 9.30
Servizio Ataf: linea 12 fermata Galilei 07 e linea 13 fermata Galilei 05
Partecipazione gratuita.
Adesioni fino al raggiungimento massimo di 30 persone.
Prenotazione obbligatoria
Per iscrizioni e informazioni:
UISP Comitato Territoriale Firenze
Via Bocchi, 32 50126 Firenze (FI)
Tel.: 055/6583529 – Fax: 055/685064
e-mail: firenze@uisp.it
Orario: dal lunedì al giovedì 11.30-18.30

9 su 10 da parte di 34 recensori Giornata nazionale del camminare, Firenze aderisce con tre percorsi alla scoperta della città Giornata nazionale del camminare, Firenze aderisce con tre percorsi alla scoperta della città ultima modifica: 2014-10-08T01:05:45+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento