Firenze, Cascine del Riccio alla Caritas la gestione del campo di calcio

Sarà la Caritas a gestire il campo di calcio delle Cascine del Riccio. L’impianto sportivo è stato consegnato all’associazione di volontariato Solidarietà Caritas Onlus che avrà in concessione la struttura per cinque anni.
“L’affidamento alla Caritas è davvero una bella notizia per gli sportivi e per tutto il quartiere – ha detto Andrea Vannucci, assessore allo Sport – Il campo di calcio delle Cascine del Riccio deve avere una gestione in grado di valorizzarlo e di farne sempre più un luogo vivo e di aggregazione e socialità per i cittadini”.
Dopo la scadenza della precedente concessione, l’Amministrazione comunale aveva deciso di non rinnovare la convenzione viste le gravi carenze riscontrate nella gestione e di procedere con una nuova gara per l’affidamento. Alla scadenza del bando, il 26 maggio scorso, non era pervenuta alcuna domanda di partecipazione. Dopo alcuni incontri con l’Amministrazione comunale, Caritas onlus si è resa disponibile ad assumere la gestione dell’impianto alle condizioni previste dal capitolato. Non essendo pervenuta altra proposta o richiesta di concessione, il Comune ha proceduto all’affidamento diretto.
La Caritas realizzerà anche gli interventi obbligatori richiesti dall’Amministrazione entro cinque mesi dall’inizio della concessione, con l’impegno a verificare la possibilità di ripristinare il campo a sette e di ristrutturare gli spogliatoi.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento