Simeone ridimensiona Allegri, la Juve si scopre ancora piccola in Europa

La Vecchia Signora domina in campionato ma subisce la prima sconfitta in Europa. La Juventus scopre di essere uguale a se stessa: forte con i deboli, debole con i forti. In Europa l’Itali si confronta con realtà molto più competitive. Così in Champions, nella seconda giornata della fase a gironi gruppo A, la Juventus di Allegri perde a Madrid 1-0 dall’Atletico di Simeone.

Partita sofferta e alla fine decide la rete di Arda Turan al 30′ della ripresa nata da un cross di Juanfran dalla destra: per Mandzukic è lungo, ma alla sua sinistra arriva il giocatore turco che anticipa Lichtsteiner e batte Buffon.

Lascia un commento