Pordenone, arrestato il ricercato Massimo De Rovere

174

Sulle spalle dell’uomo pendevano due ordinanze di custodia cautelare, una per ricettazione, l’altro per furto aggravato e così quando gli uomini dell’Arma lo hanno trovato a bar gli hanno notificato i provvedimenti e lo hanno portato in carcere.