Bombardato in Siria l’impianto gasiero Coneco

“Attaccato per la prima volta l’ingresso e l’area adibita alla preghiera dell’impianto Coneco”.Lo ha dichiarato il direttore dell’Ong, Rami Abdel Rahman, aggiungendo che lo scopo del bombardamento, a suo avviso, è di convincere i Jihadisti dell’Isis ad abbandonare l’impianto. Non si registrano morti.

L’impianto gasiero Coneco è nell’est della Siria nella provincia di Deir Ezzor, ricca di petrolio e vicino alla frontiera irachena. Coneco, produce elettricità per sei province.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bombardato in Siria l’impianto gasiero Coneco Bombardato in Siria l’impianto gasiero Coneco ultima modifica: 2014-09-29T01:10:14+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento