Palermo, nuova intimidazione al Procurare generale Roberto Scarpinato

Dopo la lettera intimidatoria lasciata nel suo ufficio nei giorni scorsi, su una porta davanti alla stanza del magistrato è stata trovata la scritta “Accura”, espressione siciliana che significa “stai attento”.

Ad accorgersi della scritta, mai vista prima, è stato un agente della scorta di Scarpinato. La vicenda è stata comunicata ai Pm di Caltanissetta che indagano sulla precedente intimidazione.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, nuova intimidazione al Procurare generale Roberto Scarpinato Palermo, nuova intimidazione al Procurare generale Roberto Scarpinato ultima modifica: 2014-09-24T00:07:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento