Pizzo, furto di energia elettrica arrestato Francesco Di Leo

Posto ai domiciliari dai Carabinieri l’imprenditore di 48 anni, segretario provinciale del Centro italiano di Protezione Civile Arcipesca Fisa, per furto di energia elettrica. I Carabinieri, nel corso di un controllo nel cantiere nautico di Francesco Di Leo effettuato insieme a tecnici Enel, hanno scoperto che il contatore era stato manomesso. Ingente il danno alla società elettrica.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pizzo, furto di energia elettrica arrestato Francesco Di Leo Pizzo, furto di energia elettrica arrestato Francesco Di Leo ultima modifica: 2014-09-16T22:29:46+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento