Le minacce di Riina a don Ciotti preoccupano ma non sorprendono

Lo scrive su Facebook la presidente della Camera Boldrini, che aggiunge come “un uomo come Luigi,che da anni promuove la cultura della legalità e combatte contro le mafie attraverso azioni concrete non può che essere un nemico per un boss di Cosa Nostra. Una persona da temere, per aver dimostrato, insieme con Libera, che i beni della criminalità possono essere riutilizzati a scopi sociali”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Le minacce di Riina a don Ciotti preoccupano ma non sorprendono Le minacce di Riina a don Ciotti preoccupano ma non sorprendono ultima modifica: 2014-09-01T00:52:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento