Frana uccide Alexander Mayr comandante dei vigili del fuoco volontari di Campodazzo

La tragedia è avvenuta a nord di Bolzano, mentre il Pompiere stava facendo dei controlli dopo un primo smottamento che aveva interessato la Statale del Brennero, a causa di un violentissimo temporale. Alexander Mayr è stato sommerso  da una seconda ondata di detriti, che lo ha trascinato verso il fiume Isarco. Quando gli altri vigili del fuoco sono riusciti ad estrarlo dal fango e dai sassi, era ancora vivo, ma i traumi riportati erano troppo gravi. E’ morto poco dopo.

Alexander Mayr era il comandante del corpo dei vigili del fuoco volontari di Campodazzo.

9 su 10 da parte di 34 recensori Frana uccide Alexander Mayr comandante dei vigili del fuoco volontari di Campodazzo Frana uccide Alexander Mayr comandante dei vigili del fuoco volontari di Campodazzo ultima modifica: 2014-09-01T00:31:27+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento