Lizzano, arrestato Umberto Lanzo ex assessore provinciale

Il tarantino di 52 anni aveva ricoperto la delega alle Politiche comunitarie. Umberto Lanzo è stato arrestato dai carabinieri di Lizzano con l’accusa di ricettazione e detenzione illegale di arma da fuoco e munizionamento. L’uomo, che all’epoca in cui rivestiva l’incarico politico era in quota al partito “Io sud”, è stato trovato in possesso di 4 cartucce calibro 12, che aveva occultato nelle tasche dei pantaloni e delle quali non sapeva indicare la provenienza ed il motivo del possesso.

Nella sua abitazione, all’interno di un borsone nascosto in un ripostiglio, sono state trovate altre 42 cartucce cal. 12 di varie marche e un fucile ad aria compressa cal. 4,5 marca “Ruger Black Hawk” con munizioni e mirino di precisione. In giardino, inoltre, era nascosto un fucile calibro 12 marca Rizzini che era stato rubato a Lizzano nel maggio scorso.

9 su 10 da parte di 34 recensori Lizzano, arrestato Umberto Lanzo ex assessore provinciale Lizzano, arrestato Umberto Lanzo ex assessore provinciale ultima modifica: 2014-08-31T01:33:32+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento