Rolex al primo raduno a Coverciano

“Siamo stati per tutto il mese aggrappati alla remota speranza che questo nostro calcio si ravvedesse e prendesse una nuova strada e soprattutto prendesse le distanze da certe posizioni indifendibili. Dopo scivoloni lessicali, sicuramente non solo censurabili ma anche procedibili, Firenze suo malgrado è oggi teatro dell’ennesimo schiaffo allo sport. E mentre i dati Istat confermano che  il recupero della crescita economica si annuncia più difficile di quanto prospettato e che i segnali provenienti dalle famiglie e dalle imprese sembrano delineare una fase di stagnazione dell’attività economica, a Coverciano si regalano Rolex agli arbitri, uno schiaffo alla sobrietà cui tutti siamo chiamati e non solo per il richiamo al “contenimento delle spese” ormai declinato in tutti i modi dal legislatore”. E’ quanto ha affermato la presidente della Commissione Cultura e Sport Federica Giuliani.

Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento