Marsala, tentata violenza sessuale su pazienti licenziato il ginecolo Domenico Gaudino

L’Asp di Trapani ha licenziato Domenico Gaudino, 59 anni, ginecologo, condannato, due volte, per tentata violenza sessuale in danno di pazienti. L’ultima condanna subita dal medico risale a fine marzo scorso, quando il Gup di Marsala, con rito abbreviato, gli ha inflitto un anno e mezzo di reclusione. Questo secondo caso venne alla ribalta nel luglio 2013, quando il medico fu posto agli arresti domiciliari dai Carabinieri, tornando poi in libertà in settembre.

A denunciarlo, nel marzo dello scorso anno, era stata una donna che raccontò di aver subito abusi nel corso di una visita ginecologica effettuata nello studio privato del medico, che dopo aver chiuso la porta a chiave avrebbe iniziato a palpeggiarla mentre la donna era distesa sul lettino, chiudendole la bocca con una mano per non farla urlare.

9 su 10 da parte di 34 recensori Marsala, tentata violenza sessuale su pazienti licenziato il ginecolo Domenico Gaudino Marsala, tentata violenza sessuale su pazienti licenziato il ginecolo Domenico Gaudino ultima modifica: 2014-08-30T01:47:20+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento