Richard Attenborough, l’attore e regista britannico morto all’età di 90 anni

AttenboroughTra i numerosi film che ha interpretato “Brighton Rock”, del 1947, tratto dalla novella di Graham Greene, “La Grande fuga” e il colossal “Jurassic Park” diretto da Steven Spielberg. Vinse l’Oscar per la regia del film “Gandhi”.

Sir Richard Samuel Attenborough, Barone di Richmond upon Thames, come regista realizzò nel 1992 “Chaplin” con Robert Downey jr. La sua carriera è durata una sessantina di anni e come regista il suo film più famoso è “Gandhi”, che vinse ben otto premi Oscar nel 1982, tra cui quello per il miglior film, la miglior regia, il miglior attore protagonista, Ben Kingsley.

Lord Attenborough viveva a Londra in una struttura per anziani attori, insieme con la moglie Sheila Sim, da diversi mesi, ed era costretto su una sedie a rotelle da circa 6 anni, dopo essere caduto.

L’attore e regista britannico, uno dei “mostri sacri” del cinema d’oltre Manica, era nato a Cambridge ed era il fratello maggiore di Sir David Attenborough, un naturalista e produttore televisivo, e di John Attenborough, un dirigente dell’Alfa Romeo morto nel 2012.

Lascia un commento