La Bce è pronta a fare di più ricorrendo a misure non convenzionali

L’obiettivo è “salvaguardare le aspettative di inflazione nel medio-lungo termine”. Lo anticipa il presidente della Bce, Mario Draghi. “La politica monetaria accomodante -avverte- è centrale ma non sostituisce i governi e le riforme strutturali nazionali su cui occorre accelerare per favorire crescita e occupazione”.

“Le riforme strutturali sul lavoro – avverte – non sono più rinviabili”. E invita i governi ad agire: austerity più “morbida” e creazione di posti di lavoro.

9 su 10 da parte di 34 recensori La Bce è pronta a fare di più ricorrendo a misure non convenzionali La Bce è pronta a fare di più ricorrendo a misure non convenzionali ultima modifica: 2014-08-23T00:57:15+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento