Pisa, acqua un aiuto per pagare le bollette a chi è in difficoltà

La  Società della Salute Zona Pisana, per i residenti nel Comune di Pisa, ha aperto il bando per il rimborso dei consumi idrici 2013. In tempo di crisi un aiuto a chi è in difficoltà, con un’attenzione particolare rivolta agli anziani, alle giovani coppie, alle famiglie con disabili, nuclei famigliari numerosi e alle famiglie con problemi economici. A disposizione 118mila euro grazie ai contributi AIT/Conferenza Territoriale n. 2 – Basso Valdarno

Benefici –  Ai beneficiari verrà erogato un contributo nella misura pari al 35% dell’importo relativo al consumo idrico registrato nel corso dell’anno 2013. I rimborsi saranno erogati in ordine di graduatoria fino ad esaurimento del budget relativo pari a € 118.547,36. Nel caso avanzino delle risorse, queste vengono ulteriormente redistribuite tra gli utenti in graduatoria. L’anno scorso ne hanno beneficiato 203 utenze

La domanda si può presentare  fino  al 30 settembre 2014. Il fac-simile può essere scaricato dal sitowww.sds.zonapisana.it a questo indirizzo: http://www.sds.zonapisana.it/images/Domanda_AIT_2014.pdf. Oppure ritirato in forma cartacea presso la portineria della Società della Salute Zona pisana  in via Saragat 24. Tutte le informazioni nel bando: http://www.sds.zonapisana.it/images/Avviso_AIT_2014.pdf

Chi ha diritto –  I requisiti per accedere al contributo:
1 – essere residenti nel Comune di Pisa;
2 – appartenere ad una delle tipologie di “utenza debole” ovvero nuclei familiari di ultrasessantacinquenni, giovani coppie, nuclei con disabili, famiglie con disagio economico;
3 –  essere intestatari di una utenza individuale, oppure usufruire di una fornitura condominiale, oppure essere inquilini che pagano la bolletta intestata al locatore;
4 – essere in regola con il pagamento dei consumi 2013;
5 – valore dell’ISEE in corso di validità inferiore a € 11.637,86.

Come fare richiesta – La domanda compilata e corredata dagli allegati richiesti, va spedita in busta chiusa tramite lettera raccomandata A.R. a: UC Alta Marginalità C/o Società della Salute zona Pisana, via Saragat, 24 56125 – PISA scrivendo, vicino allo spazio del mittente, la dicitura “RIMBORSO ACQUA – BANDO 2014”. Per l’invio tramite servizio postale farà fede il timbro di arrivo della richiesta. In alternativa, la domanda potrà essere consegnata a mano presso l’UC Alta marginalità _ c/o Società della Salute, via Saragat, 24 il martedì dalle 9 alle 13 e dalle 15 alle 16.30 e il giovedì dalle ore 9 alle 13:00, giorni di apertura al pubblico dello sportello a cui ci si può rivolgere anche per tutte le informazioni.

9 su 10 da parte di 34 recensori Pisa, acqua un aiuto per pagare le bollette a chi è in difficoltà Pisa, acqua un aiuto per pagare le bollette a chi è in difficoltà ultima modifica: 2014-08-20T00:12:18+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento