Nel Kampong Chhnang calabrone punge e uccide mamma di 26 anni e sua figlia piccola

Tragedia in Cambogia. La donna e la figlia di due anni, insieme al marito pescatore e agli altri due figli, era in navigazione su una piccola barca su un fiume della provincia di Kampong Chhnang, nel centro del Paese, quando lo scafo ha urtato un albero dove si trovava un nido di calabroni. Immediato l’attacco mortale dei temibili insetti il cui veleno risulta letale nei soggetti allergici. La piccola è morta sul colpo mente la mamma ha resistito un giorno in ospedale ma poi non ce l’ha fatta. Anche il resto della famiglia è stato ricoverato.

9 su 10 da parte di 34 recensori Nel Kampong Chhnang calabrone punge e uccide mamma di 26 anni e sua figlia piccola Nel Kampong Chhnang calabrone punge e uccide mamma di 26 anni e sua figlia piccola ultima modifica: 2014-08-16T01:35:19+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento