Torre del Greco, trovati 8 kg di sigarette contraffatte

La scoperta è stata fatta dalla Polizia in via Gaetano De Bottis. Nei guai “lady-contrabbando”. Sessant’anni e qualche piccolo precedente con la giustizia, la donna custodiva un intero carico di bionde prive del sigillo dello Stato. A scoprirlo gli agenti del commissariato di via Marconi, impegnati in un servizio di controllo straordinario del territorio. Le stecche di sigarette di contrabbando sono state subito sequestrate. Erano tutte di marca “Em@il”, una casa che produce tabacchi in Italia ma destina tutta la sua produzione all’estero.

Lascia un commento