Intercity 561 Roma-Reggio Calabria fermo tra Salerno e Battipaglia 2 mila a bordo

Solo dopo molti minuti, ha fatto sapere un passeggero a bordo, sono state aperte le porte del lato del convoglio che da su un canneto per il ricambio d’aria. Sul treno è venuta a mancare anche l’aria condizionata. A bordo ci sono duemila persone con molte donne e bambini.

Il treno, fermo in una zona boschiva per un guasto alla locomotiva, secondo quanto precisa Ferrovie dello Stato, ha ripreso la circolazione. Diretto verso Salerno dove i passeggeri saranno trasferiti a bordo di un altro Intercity, il 591, che ripartirà verso Reggio Calabria.

Lascia un commento