Bibione, Maurizio Marconi chiama la moglie al telefono e muore stroncato da un infarto

È stata la stessa donna a lanciare la richiesta di aiuto per Maurizio Marconi, 54 anni di Cordenons ma residente a Jesolo, che dall’altro capo del telefono non lo sentiva più.

La tragedia si è consumata nel campeggio “Capalonga” di Bibione Pineda. La vittima aveva appena terminato il turno di lavoro come guardiano presso il campeggio.

9 su 10 da parte di 34 recensori Bibione, Maurizio Marconi chiama la moglie al telefono e muore stroncato da un infarto Bibione, Maurizio Marconi chiama la moglie al telefono e muore stroncato da un infarto ultima modifica: 2014-08-04T01:20:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento