Parà Usa accusati di violenza saranno processati in Italia

“È una buona notizia. La decisione del ministro Orlando è la risposta a quanto avevo chiesto: processare i militari in Italia”.
È il commento del sindaco Achille Variati a cui il ministro della Giustizia Andrea Orlando ha comunicato che non ci sarà la rinuncia alla giurisdizioneda parte del governo italiano e i due soldati accusati di aver violentato una donna al sesto mese di gravidanza saranno quindi processati in Italia.
“A Vicenza ci sono due grandi basi militari Usa e vivono molti americani – spiega il sindaco -. Quando si vive insieme, bisogna rispettare tutti le stesse regole. Chi sbaglia deve essere punito con le stesse norme per la serenità della comunità. Ora è importante che la giustizia italiana operi con celerità”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Parà Usa accusati di violenza saranno processati in Italia Parà Usa accusati di violenza saranno processati in Italia ultima modifica: 2014-07-26T00:17:37+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento