Due autobomba sono esplose a Kaduna almeno 42 morti

Doppio attentato nella Nigeria nord-occidentale. Il primo attacco ha preso di mira un imam moderato, Dahiru Bauchi, mentre il secondo era diretto contro l’ex-presidente nigeriano Buhari. Entrambi sono rimasti illesi. Nell’attacco contro Bauchi, che aveva condannato gli estremisti di Boko Haram, sono morte 25 persone, nel secondo, sferrato a pochi km dal primo, sono rimaste sul terreno 17 persone.

9 su 10 da parte di 34 recensori Due autobomba sono esplose a Kaduna almeno 42 morti Due autobomba sono esplose a Kaduna almeno 42 morti ultima modifica: 2014-07-24T01:55:59+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento