Reynolds dovrà pagare 23,6 miliardi di danni alla vedova di un fumatore

Il colosso del tabacco americano dovrà risarcire la donna vedova di un uomo morto per cancro al polmone. Lo ha deciso una giuria della Florida, che si è pronunciata sull’azione legale avanzata da Cynthia Robinson. “E’ un chiaro messaggio all’industria del tabacco che non può continuare a mentire agli americani e al governo sulla dipendenza e sui componenti chimici letali usati”, ha detto il legale della Robinson. La Reynolds presenterà appello contro il verdetto.

Condividi su...
Share on Facebook
Facebook
0Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on LinkedIn
Linkedin