Roma, Rifiuti il punto sulla differenziata

“A maggio 2014 la raccolta differenziata nei Municipi che hanno avviato il nuovo modello a cinque frazioni durante il 2013 sfiora il 50%”. Lo fa sapere l’assessore Estella Marino (Ambiente, Agroalimentare e Rifiuti). Risultati “da non sottovalutare”, sottolinea l’assessore, in una fase che impone di “gestire le difficoltà” del settore.

Scendendo nel dettaglio, l’assessore Marino precisa che “nel Municipio III si arriva al 47,3%, nel Municipio VI al 50,8%, nel Municipio XI al 47,1%, nel Municipio XIII al 42,3%. Fino al picco del 59,2% del Municipio IX”.

Ora, preannuncia l’assessore, si va verso l’estensione del piano “ad altri cinque Municipi nel 2014, coinvolgendo oltre 1,8 milioni di abitanti”. Ciò consentirà “di rispettare l’obiettivo del 50% di raccolta differenziata a fine anno, in tutta la città”.

“Voglio ringraziare”, ha poi detto l’assessore, “chi ha permesso il raggiungimento di questi obiettivi: i cittadini, che con la loro attenzione e il loro sforzo sono l’anello fondamentale per la riuscita della raccolta, e i Presidenti di Municipio e i rispettivi assessori all’Ambiente che ogni giorno rispondono, con la loro costante presenza e azione, ai possibili disagi e rallentamenti derivanti dal cambio di abitudini e dell’intero sistema”.

I primi dati – conclude Estella Marino – confermano la fattibilità “del cambiamento, a Roma, verso un modello sostenibile e virtuoso della gestione dei rifiuti”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, Rifiuti il punto sulla differenziata Roma, Rifiuti il punto sulla differenziata ultima modifica: 2014-07-18T01:51:11+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento