Almeno 150 persone sono morte in alcuni scontri tribali in Sudan

La strage è avvenuta nei pressi di un campo petrolifero nella regione del Kordofan Occidentale. Le violenze si sono consumate all’interno della tribù dei Misseriya, per una disputa territoriale tra fazioni rivali. I primi di giugno una fonte tribale aveva segnalato scontri nella zona tra due clan, Zurug e Awlad Amran,con un bilancio di 41 morti. I due clan si sarebbero disputati un terreno su cui si trova un pozzo di petrolio in attività.

9 su 10 da parte di 34 recensori Almeno 150 persone sono morte in alcuni scontri tribali in Sudan Almeno 150 persone sono morte in alcuni scontri tribali in Sudan ultima modifica: 2014-07-04T01:59:33+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento