Cagliari, detenuto si è tolto la vita nel carcere Buoncammino

Il carcerato aveva 44 anni ed era residente nell’hinterland. Doveva rimanere nell’istituto di pena sino a febbraio del prossimo anno ed era tornato in carcere, secondo le prime informazioni, dopo un periodo agli arresti domiciliari dai quali, però, era evaso. L’uomo era solo in cella e si sarebbe impiccato con un lenzuolo. La scoperta è stata fatta dalla Polizia penitenziaria.

Non sembrava depresso e non ci sarebbe stata alcuna avvisaglia delle sue intenzioni. Nei mesi scorsi altri detenuti, in alcuni casi con problemi di depressione o psichici, hanno tentato di uccidersi nel centro clinico del carcere.

9 su 10 da parte di 34 recensori Cagliari, detenuto si è tolto la vita nel carcere Buoncammino Cagliari, detenuto si è tolto la vita nel carcere Buoncammino ultima modifica: 2014-06-30T00:29:28+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1

Lascia un commento