Vino, oltre 7 milioni per la promozione all’estero delle Dop e Igp della Toscana

Promozione all’estero di vini toscani di qualità. Questo l’obiettivo della delibera della Regione Toscana (delibera 3 giugno 2014, n. 463) con la quale sono state approvate le disposizioni attuative della misura della promozione del vino sui mercati dei paesi terzi per la campagna vitivinicola 2014/2015.

VinoFino al 3 luglio prossimo, con la pubblicazione del bando relativo sul sito di Toscana promozione è possibile richiedere il sostegno da parte degli interessati.

“Questa misura – commenta l’assessore all’agricoltura della Regione, Gianni Salvadori – nel corso degli anni ha suscitato un sempre maggior interesse da parte delle imprese ed è anche risultata molto incisiva per la promozione del vino toscano. Quest’anno alla promozione del vino sui mercati di paesi terzi sono stati destinati quasi 7,5 milioni di euro di fondi comunitari a cui si aggiungono 250 mila euro di fondi regionali. A ciascun progetto di promozione, che dovrà riguardare esclusivamente vini a denominazione di origine o indicazione di origine protetta, potranno essere assegnati fino ad un massimo di 800 mila euro di contributo.”

I progetti per i quali è possibile fare domanda e le eventuali priorità sono specificati nel materiale allegato al bando, che è possibile scaricare dal sito internet di Toscana promozione, l’agenzia regionale il cui scopo è la valorizzazione e promozione della competitività toscana all’estero. Nel bando e negli allegati sono contenute inoltre tutte le modalità di presentazione della domanda e tutte le indicazioni sulle successive fasi procedurali.

9 su 10 da parte di 34 recensori Vino, oltre 7 milioni per la promozione all’estero delle Dop e Igp della Toscana Vino, oltre 7 milioni per la promozione all’estero delle Dop e Igp della Toscana ultima modifica: 2014-06-17T00:03:55+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento