Dipendente sottrae i soldi dei ticket del presidio ospedaliero di Sassoferrato

In manette una dipendente dell’Asur, arrestata dai Carabinieri di Fabriano con l’accusa di peculato e falso ideologico. La donna, residente a Fabriano, da circa un anno sottraeva i soldi dei ticket del presidio ospedaliero di Sassoferrato. Denaro di cui aveva la disponibilità in ragione del suo incarico.

9 su 10 da parte di 34 recensori Dipendente sottrae i soldi dei ticket del presidio ospedaliero di Sassoferrato Dipendente sottrae i soldi dei ticket del presidio ospedaliero di Sassoferrato ultima modifica: 2014-06-12T01:57:09+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento