Terremoto di magnitudo 3.1 registrato nell’Aquilano

Il sisma è stato localizzato dalla Rete sismica nazionale dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv). I Comuni interessati sono Barete, Cagnano Amiterno, Capitignano, Montereale, Pizzoli e Scoppito. Il sisma è stato seguito da altre due scosse, di magnitudo 2.4 e di 2.7.

Lascia un commento