Aversa, ventenne ferito con un colpo d’arma da fuoco alla gamba

Il giovane di 25 anni, secondo quanto accertato dai poliziotti del Commissariato di Aversa guidati da Paolo Iodice, è stato fermato in via Modigliani da due pregiudicati a bordo di un’auto; con uno di essi, è emerso, il ventenne aveva già avuto una lite in una discoteca a causa di una ragazza.

Gli aggressori sono scesi e uno dei due ha sparato un colpo con una pistola calibro 7,65. Il giovane, centrato ad una gamba, è stato condotto nell’ospedale Moscati dove è stato medicato e dimesso. La Polizia ha identificato gli aggressori, entrambi legati alla criminalità aversana.

Lascia un commento