Firenze, inglese violentata nei bagni di un locale in via della Vigna Vecchia

La vittima è una studentessa di 21 anni. E’ stata soccorsa dal personale del 118, portata al Pronto soccorso da dove è stata dimessa con una prognosi di tre giorni. A dare l’allarme, chiedendo l’intervento della polizia nel locale, l’insegnante della ragazza, che si trova in Italia in gita turistica con alcuni docenti e altri studenti. Secondo il racconto della ventunenne, il responsabile della violenza sarebbe un uomo conosciuto nel locale, che l’avrebbe seguita nei bagni e poi costretta a subire un rapporto.

Lascia un commento