Padova, finanziata la sostituzione di 20 telecamere

La Giunta ha stanziato 70 mila euro necessari per sostituire 20 telecamere del sistema di videosorveglianza “Padova Città Sicura”. Infatti, poiché l’installazione delle prime telecamere è iniziata nel 2003 è necessario procedere al passaggio da analico a digitale e, in alcuni casi, vanno sostituite perché vecchie. Attualmente il sistema conta 120 telecamere e ne è già stato finanziato l’acquisto di altre 35; la visione delle telecamere è condivisa con la Centrale Operativa della Questura e con quella dell’Arma dei Carabinieri e di recente è stato attivato anche il collegamento con la sala operativa della Guardia di Finanza.

Lascia un commento