Osimo, arrestato in America l’imprenditore Pierino Bravi

Il marchigiano stava cercando nuove commesse negli Stati Uniti per portare l’azienda fuori dalla crisi economica. Ora si ritrova dietro le sbarre di un carcere ad Atlanta, capitale della Georgia con l’accusa di aggressione e violenza sessuale. L’imprenditore è Pierino Bravi, 57 anni, nativo di Cingoli ma trapiantato ad Osimo. Perplessità nelle Marche nel credere alle accuse mosse al noto e stimato imprenditore.

Lascia un commento