37 anni fa moriva Giorgiana Masi, lunedì il ricordo del Campidoglio

In occasione del 37esimo anniversario della morte della studentessa Giorgiana Masi l’amministrazione Capitolina deporrà lunedì 12 maggio 2014, alle ore 9.30, un mazzo di fiori ai piedi della lapide in memoria di Giorgiana Masi, posta su ponte Garibaldi, lato Lungotevere Raffaello Sanzio. Il mazzo di fiori sarà deposto, in rappresentanza del Sindaco di Roma Capitale, dalla consigliera Daniela Tiburzi, Presidente della Commissione delle Elette. Giorgiana Masi era una studentessa italiana uccisa ad appena diciotto anni durante una manifestazione di piazza. Nata il 6 agosto 1958 frequentava il quinto anno del Liceo Scientifico Statale “Louis Pasteur”. Nel tardo pomeriggio di giovedì 12 maggio 1977, in compagnia del fidanzato partecipava ad una manifestazione nel centro storico della Capitale quando scoppiarono violenti scontri tra dimostranti e forze dell’ordine.

All’improvviso un proiettile calibro 22 colpì Giorgiana all’addome. Subito soccorsa, venne trasportata in ospedale, dove i medici non poterono fare altro che constatarne il decesso. La successiva inchiesta non consentirà di individuare l’autore dell’omicidio ed esito sfavorevole avranno anche le ulteriori indagini.

9 su 10 da parte di 34 recensori 37 anni fa moriva Giorgiana Masi, lunedì il ricordo del Campidoglio 37 anni fa moriva Giorgiana Masi, lunedì il ricordo del Campidoglio ultima modifica: 2014-05-10T00:08:00+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento