Pontedera, Paolo Picchi travolto e ucciso da un’auto

Il pensionato di 73 anni è stato investito mentre stava passeggiando insieme al suo cane in via del Chiesino. Paolo Picchi era domiciliato a Calcinaia ma risultava residente a Rosignano Marittimo. Il pensionato è stato travolto dall’auto che gli è piombata addosso da dietro ed è morto sul colpo mentre camminava lungo il ciglio della strada al confine tra i comuni di Pontedera e Calcinaia. L’auto, una Opel, era condotta da un giovane.

Lascia un commento