Michael Schumacher non andava a una velocità eccessiva

Il campione tedesco non sarebbe andato a una velocità eccessiva prima dell’incidente sulle piste da sci di Maribel, ma “è difficile stabilire la velocità in chilometri”. E’ quanto rivelano le immagini della telecamera che il campione aveva sul casco, secondo gli inquirenti di Grenoble.

Intanto Schumi, che ha appena compiuto 45 anni, si trova ancora ricoverato in coma, in uno stato critico ma stabile, presso l’ospedale di Grenoble. “Per favore sosteneteci nella lotta comune con Michael. E’ importante per me che lasciate tranquilli i medici e l’ospedale in modo che possano lavorare in pace. Fidatevi delle loro dichiarazioni e lasciate stare la clinica. Lasciate tranquilla anche la nostra famiglia”. Lo scrive in un messaggio Corinna Schumacher, moglie del pluricampione di Formula 1.

9 su 10 da parte di 34 recensori Michael Schumacher non andava a una velocità eccessiva Michael Schumacher non andava a una velocità eccessiva ultima modifica: 2014-01-08T11:56:43+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0

Lascia un commento