Checco Zalone fenomeno cinematografico del mondo

All’incirca 20 milioni incassati in quattro giorni. Un successo popolare che trova consenso anche da parte di un regista come Paolo Sorrentino, candidato italiano all’Oscar con “La grande bellezza”. Il cineasta napoletano, durante un incontro a Palazzo Barberini, dove è stato intervistato dall’attore e regista teatrale Massimiliano Finazzer Flory, alla domanda se ha già visto al cinema il film di Checco Zalone, Sorrentino ha risposto di “No”. “Non ancora, ci andrò con mia figlia ma posso già dire che ho una grande ammirazione per Zalone”.

Lascia un commento