Battipaglia, camorra in manette il sindaco Giovanni Santomauro

Il primo cittadino è agli arresti domiciliari per appalti banditi dal Comune e ottenuti da ditte legate al clan camorristico dei Casalesi. In un’operazione scattata all’alba, la Dia di Salerno gli ha notificato un’ordinanza per turbativa d’asta, concussione aggravata e abuso d’ufficio.

In carcere anche l’imprenditore edile Nicola Madonna, accusato di aver ottenuto in maniera illecita appalti dal Comune di Battipaglia per 5 milioni di euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Battipaglia, camorra in manette il sindaco Giovanni Santomauro Battipaglia, camorra in manette il sindaco Giovanni Santomauro ultima modifica: 2013-05-08T07:27:05+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0