Correggio, durante una gara muore ciclista amatore di 36 anni di Spilamberto

Tragedia alla gara “la Pasqua del Ciclista” organizzata come ogni anno dalla Ciclistica Correggio in collaborazione con la Lega Ciclismo UISP di Reggio Emilia. Un ciclista amatore di 36 anni di Spilamberto in provincia di Modena è morto al termine della competizione con al via oltre 200 cicloamatori, suddivisi in varie categorie

Due ciclisti durante la volata d’arrivo, si sarebbero schiantati contro un palo della luce a seguito, di un contatto tra i due mezzi. Un impatto violento che ha visto i due ciclisti,essere soccorsi dai sanitari inviati dal 118 e condotti in ospedale.

Il 36enne è arrivato in ospedale in condizioni già  gravissime e poco dopo ha cessato di vivere. Non sarebbero preoccupanti le condizioni dell’altro amatore coinvolto nell’incidente.

9 su 10 da parte di 34 recensori Correggio, durante una gara muore ciclista amatore di 36 anni di Spilamberto Correggio, durante una gara muore ciclista amatore di 36 anni di Spilamberto ultima modifica: 2013-04-01T17:43:12+00:00 da Redazione
Condividi su...
Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0